MaykaWorld
MaykaWorld

La scena post-crediti di Brightburn allude a Evil Wonder Woman e Aquaman


Che Film Vedere?
 
La scena post-crediti di Brightburn allude a Evil Wonder Woman e Aquaman

Il film horror di supereroi prodotto da James Gunn Brightburn è uscito nelle sale questo fine settimana, offrendo al pubblico una storia terrificante che ha fatto paragoni con la storia delle origini di DC Comics Superman, solo con una tendenza al male. Certo, mentre Brightburn non è una storia di Superman, l'alieno dall'aspetto umano al centro del film non è solo nel suo universo di sinistri superpoteri, comprese le interpretazioni malvagie di Wonder Woman e Aquaman nella scena dei titoli di coda.

Spoiler per Brightburn qui di seguito.


Introduzione all'anime pokemon sole e luna

Brightburn racconta la storia di un giovane che arriva sulla Terra da bambino e viene scoperto e accolto da una coppia di sposi. La coppia cresce il ragazzo come se fosse il proprio, ma mentre cresce, scopre di avere dei poteri ed è diverso da chiunque altro sulla terra. Quando i suoi poteri sono emersi, altri lottano per capire chi sia. A differenza di una storia di supereroi più familiare, il ragazzo non si appoggia all'idea di usare i suoi poteri a fin di bene. Invece, il ragazzo sperimenta alcuni grandi cambiamenti e prende una svolta terrificante che finisce per diventare una forza devastante e terribile che non può essere contenuta.

Dopo che Brandon Breyer (Jackson A. Dunn) ha devastato la piccola città di Brightburn, nel Kansas, uccidendo entrambi i suoi genitori adottivi e riuscendo a fingere di essere un sopravvissuto innocente e ora orfano, la scena post-crediti del film rivela Brandon nei panni del 'Brightburn' mascherato che continua la sua violenza e il suo terrore contro la popolazione umana. Mentre le cose continuano, un presentatore di un talk show teorico della cospirazione in stile Alex Jones chiamato The Big T (Michael Rooker) tenta di mettere in guardia gli ascoltatori su Brightburn e va un po' oltre la minaccia in Kansas. Fa riferimento a 'metà uomo e metà creatura marina' nell'oceano e una donna che strangola le sue vittime con una corda - descrizioni che alludono a tipi malvagi simili ad Aquaman e Wonder Woman nel 'Brightburnverse'.

Sta iniziando a sembrare la non-Justice League più spaventosa di sempre, ma mentre i personaggi hanno alcune somiglianze con i popolari personaggi DC Comics, è importante notare che in realtà non sono rappresentazioni dei personaggi. È un dettaglio importante e, secondo Gunn, non ha riscontrato alcun problema riguardo alle somiglianze dei personaggi, soprattutto perché i concetti sono piuttosto generali.


Dragon Ball Super Episodio 2 Inglese

'Beh no, perché ci sono molte storie simili che sono state raccontate nei fumetti nel corso degli anni, da tutti i tipi di diversi editori di fumetti', ha detto Gunn a CinePop. 'E ho un buon rapporto con la DC [ride]'.

Brightburn ora è al cinema.